Sono stati avviati a Levanzo, grazie a un finanziamento richiesto e ottenuto dall’amministrazione comunale delle Egadi dall’assessorato regionale alle Infrastrutture, i lavori per il rifacimento dello scalandrone, ossia la passerella per gli aliscafi.

I lavori, iniziati la scorsa settimana ed effettuati con la direzione del Genio Civile di Trapani, saranno ultimati entro due settimane. Dopo inizieranno a Marettimo.

“Abbiamo manifestato le nostre esigenze alla Regione inoltrando la richiesta di finanziamento – dice l’assessore ai Servizi Pubblici, Lorenzo Ceraulo – consapevoli della disponibilità economica minima dell’ente. Per l’avvio dei lavori e l’ottenimento delle somme necessarie siamo soddisfatti e consapevoli di rendere un servizio che nell’imminenza della stagione estiva non poteva essere rinviato”.