Si allarga la protesta a Palermo degli studenti degli istituti superiori contro la riforma della “buona scuola” del governo Renzi.

Al momento sono 4 le scuole occupate nel capoluogo siciliano ma non è escluso che nelle prossime ore il numero possa aumentare.

Le occupazioni riguardano il liceo classico Garibaldi, dell’istituto Nautico, dell’istituto tecnico Vittorio Emanuele III e dell’istituto Mario Rutelli, dopo aver organizzato assemblee di istituto, hanno detto di occupare.