Altra tappa della bellissima iniziativa di un gruppo di giovani valguarneresi,  stufi del degrado in cui versa il loro paesello.

Si chiama “RipuliAMO Valguarnera” e si promette di ripulire le strade e i luoghi più trascurati del centro in provincia di Enna.

È stata pensata da ragazzi prevalentemente residenti fuori dalla Sicilia, ma col tempo “RipuliAMO”” ha coinvolto anche chi a Valguarnera ci vive ancora.

Alfonso Accorso, Filippo Cozzo, Alfonso Gambacurta, i promotori che già lo scorso gennaio avevano ripulito diversi punti interessati da discariche, ovviamente abusive, questa volta sono riusciti a coinvolgere anche le Istituzioni cittadine.

La data della nuova tappa di ” RipuliAMO Valguarnera” è stata fissata per domenica 11 luglio (dalle 7.30  alle 10.30), ma adesso vedrà l’impegno della nuova Giunta Comunale, con in testa il Sindaco Leanza e il giovane Consigliere eletto Giuseppe Interlicchia.

Questa volta saranno ripulite la villetta di contrada Marcàto e zone limitrofe (tra l’altro di elevato interesse archeologico), dimenticate da quando è stata creata la Strada Provinciale che di fatto le isola.

Si spera così di coinvolgere sempre più la popolazione, sensibilizzandola al rispetto del bene pubblico e, perché no, a un più civico senso di responsabilità.

Fonte della Foto