In Sicilia è la Lega Nord a battere tutti sul tempo, presentendo prima degli altri partiti la lista per le europee nella circoscrizione Isole. Le liste presentate sono cinque: alla Lega si aggiungono M5s, Idv, Lista Tsipras e Partito comunista.

Tra i candidati della Lega spicca Angela Maraventano, la ‘pasionaria’ di Lampedusa, ex senatrice del Carroccio. Per Tsipras, oltre alla capolista Barbara Spinelli, ci sono tra gli altri anche Alfio Foti di Un’Altra Storia (movimento di Rita Borsellino) e la portavoce del Forum dei movimenti per l’Acqua pubblica Antonella Leto.

Capolista di Idv è il coordinatore nazionale del partito, Ignazio Messina, mentre il Partito comunista (capolista Marco Rizzo) schiera anche i segretari regionali siciliano Alessandro D’Alessandro (Sicilia), Monica Perugini (Lombardia) e Roberta Tagliavini (Emilia Romagna). Chiusa anche la lista del Pd (non ancora depositata), con gli ultimi innesti di Michela Stancheris, attuale assessore al Turismo nella giunta di Rosario Crocetta, e la giornalista Michela Giuffrida, che prende il posto lasciato dal sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, che era stata retrocessa da capolista a terza. In corte d’appello, a Palermo, è  stato anche depositato il simbolo del movimento ‘Bunga-bunga- Unione sudamericana emigrati italiani’. La scadenza per la presentazione delle liste è fissata per le 20 di oggi.