Dopo le dimissioni di Linda Vancheri nella giunta Crocetta potrebbe entrare un altro politico. Tramonta l’ipotesi di un accesso di Antonio Fiumefreddo,. già assessore all’energia per un giorno, ma subito revocato fra le polemiche. l’ipotesi Fiumefreddo era circolata in ambienti politici e giornalisti e qualcuno l’aveva anche scritta come cosa fatta.

Si fanno strada, invece, altri nomi anche se l’ex assessore Linda Vacheri, smentisce altre ipotesi giornalistiche in base alle quali sarebbe stata lei ad indicare chi può succederle.

“Lungi da me – scrive la dirigente di Confindustria – indicare il mio successore. Più volte, e sempre in occasione di chiacchierate del tutto informali, mi è capitato di esprimere un semplice e totalmente personale pensiero su questo o quel deputato. In queste circostanze ho avuto modo di manifestare apprezzamento per l’approccio sempre pragmatico e per il buon lavoro svolto in terza commissione sul Testo unico Attività produttive dall’onorevole Nello Dipasquale. Con lo stesso spirito, e sempre in momenti informali e casuali, ho espresso parere altrettanto positivo ad esempio sull’onorevole Mariella Maggio, sottolineando l’effetto positivo della presenza in giunta di un’altra donna. Ribadisco che tutto ciò è sempre avvenuto in momenti informali, senza la pretesa di designare proprio nessuno e che ho semplicemente espresso un parere personale senza altro significato. Pertanto non mi rimane che augurare buon lavoro per la selezione del futuro Assessore”.