Sarà l’attrice messinese Maria Grazia Cucinotta la madrina di Uguali, la manifestazione nazionale promossa dal movimento lgbt italiano in programma sabato 10 ottobre a Roma.

Lo ha reso noto Aurelio Mancuso, presidente nazionale Arciga, aggiungendo che la Cucinotta, “che ha accettato immediatamente con entusiasmo, il nostro invito a essere presente sul palco di piazza della Repubblica, condividerà con noi la richiesta di parità di diritti e di dignità per tutti i cittadini italiani”.

A condurre la manifestazione è stata chiamata la giornalista-scrittrice Delia Vaccarello. Oltre alla portavoce del comitato organizzatore, Fabianna Tozzi, presidente nazionale dell’associazione Transgenere, saliranno sul palco Maria Luisa Mazzarella, studentessa di Napoli che il 23 giugno 2009 difese un proprio amico gay da un’aggressione in Piazza Bellini a Napoli, Agata Ruscica e Angela Barbagallo coppia di lesbiche di Siracusa che da 26 anni vive insieme, Daniele Stoppello avvocato di Roma che ha seguito tutti gli ultimi casi di aggressione ai danni di persone gay, Ettore Ciano genitore di un figlio gay e una figlia lesbica, Orlando Dello Russo e Bruno Di Febbo coppia gay di Pineto, in provincia di Teramo, che vive insieme da 45 anni e Giordana Curati militante lesbica.

Fonte: Ansa.