“Abbiamo un problema grave che è il Patto di Stabilità. Questo assessorato ha chiesto 1 miliardo e 32 milioni per onorare gli impegni con le imprese. E se non li riceviamo non possiamo pagare, quindi si fermano i lavori”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità, Giovanni Pizzo, nel corso di una conferenza stampa, a Palermo.

“Abbiamo ottenuto solo 400 milioni – ha aggiunto Pizzo – ed ecco perché io sono preoccupato per questi 5 mila occupati, perché se non c’è liquidità nel sistema a poco a poco le ditte che lavorano cominceranno a fermare i lavori. Ho mandato una lettera al presidente della Regione, mi recherò personalmente al ministero del Tesoro per rappresentare questo problema molto grave. Se lo Stato non ci dà liquidità, non possiamo spendere”.