Oggi pomeriggio il Palermo affronta all’Olimpico la Lazio. Per i rosanero sarà out Andrea Mantovani. L’ex difensore del Chievo, che sarebbe comunque andato in panchina, è incappato in una sindrome influenzale. Per questo match, l’allenatore del Palermo ha convocato 20 giocatori lasciando fuori dalla lista anche gli indisponibili Cetto, Alvarez, Di Matteo e Budan. All’Olimpico dovrebbe scendere in campo la stessa squadra che ha battuto mercoledì il Cagliari con Migliaccio confermato in difesa e Bertolo e Zahavi esterni alti. L’unico dubbio è in avanti: Miccoli, Hernandez e Pinilla si giocano i due posti nella formazione titolare. Ancora panchina, invece, per Ilicic che, secondo Mangia, “dovrà ritrovare entusiasmo e voglia di giocare”.

La Lazio di Reja per battere il Palermo confermerà il 4-3-1-2 visto a Cesena. In difesa sulle corsie esterne due elementi di spinta: a destra Konko, a sinistra Lulic. La coppia Diakitè e Dias al centro. Radu è rimasto fuori dalla lista dei 20 convocati: il romeno è reduce da un lungo stop per via di un guaio al ginocchio, e dovrebbe tornare dal primo minuto giovedì prossimo a Lisbona contro lo Sporting in Europa League.
In mediana Brocchi accusa ancora dolore al piede quando calcia e sarà sostituito dall’albanese Cana, nel ruolo di interno di destra. Ledesma guiderà la squadra in regia. Assente Gonzalez (distorsione al ginocchio), al suo posto Matuzalem che agirà da interno sinistro di centrocampo.

Queste sono dunque le probabili formazioni di Lazio e Palermo che si affronteranno alle 15 all’ Olimpico:

LAZIO (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Diakitè, Dias, Lulic; Cana, Ledesma, Matuzalem; Hernanes; Cisse, Klose.
In panchina: Bizzarri, Scaloni, Stankevicius, Brocchi, Sculli, Rocchi, Kozak.
Allenatore: Reja

PALERMO (4-4-2): Tzorvas; Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti; Bertolo, Barreto, Della Rocca, Zahavi; Miccoli, Hernandez.
In panchina: Benussi, Munoz, Aguirregaray, Acquah, Bacinovic, Ilicic, Pinilla.
Allenatore: Mangia.

ARBITRO: Gervasoni di Mantova