Frammenti di creazione. Viaggio per immagini sui più belli ed attivi vulcani della Terra”. È l’evocativo titolo della foto conferenza dell’ingegnere tedesco Wolf Muller, con cui si aprirà, stasera (mercoledì 28 luglio) la quarta edizione di “Vulcanica”, rassegna scientifico–culturale sull’Etna e sulla vulcanologia, inserita dall’Assessorato al Turismo del Comune di Nicolosi nel programma di Stelle&Lapilli Vivi Nicolosi 2010.

Immagini ricche di fascino e bellezza, che evocano gli istanti primordiali della creazione della materia, rubate da Muller durante le sue peregrinazioni sull’Etna ma anche sui vulcani delle Haway e di tante altre parti del mondo.

“La straordinaria bellezza delle foto di Muller, che presto saranno raccolte in un catalogo pubblicato da un editore tedesco, farà da sfondo ai dialoghi con un ‘personaggio’ davvero singolare nel panorama dei ricercatori che si avvicendano sull’Etna” – ha affermato l’assessore al turismo del Comune di Nicolosi, Marisa Mazzaglia.

Wolf Muller è infatti un brillante ingegnere, manager della Mercedes che si occupava della progettazione di motori da utilizzare per le gare. Egli stesso per moltissimi anni si è occupato di testarle su pista. Ma la sua poliedrica intelligenza e la innata curiosità lo hanno portato ad abbandonare il mondo dei motori al culmine di una carriera molto ben avviata dedicandosi alla sua grande passione, nata proprio durante una visita sull’Etna, la vulcanologia ed in particolare alla ricerca sismologica in Germania.

I suoi viaggi di studio sui vulcani del mondo alla ricerca di segni precursori dei terremoti lo hanno portato ad accumulare immagini spettacolari, tra le più belle mai scattate sulle eruzioni.

“La relazione dell’ing. Muller, che potrebbe avere anche un interessante taglio scientifico – spiega l’assessore Mazzaglia – sarà incentrata sull’aspetto estetico, di inimitabile fascino che le eruzioni scatenano nella fantasia umana. Immagini di rara bellezza ed unicità che hanno un sapore quasi mistico poiché riescono ad immortalare con straordinaria abilità istanti di creazione”.

A fare da cornice all’evento l’antica corte del Museo Vulcanologico della Provincia Regionale di Catania, ospitato nella dimora dei fratelli Mario e Carlo Gemmellaro, grazie alla collaborazione con l’assessorato alla Cultura delle Provincia Regionale di Catania ed al settore Cultura , Musei e Biblioteche. A presentare l’evento sarà il sindaco di Nicolosi Nino Borzì.