Quaranta chili di marijuana sono stati scoperti dai carabinieri di Augusta durante la perquisizione di un casolare abbandonato nel territorio di Lentini, in provincia di Siracusa.

I militari, dopo una serie di indagini, hanno trovato il carico di droga suddiviso in quattro sacchi di plastica che erano nascosti nel sottotetto del fabbricato rurale fatiscente. Si tratta dello stesso edificio nelle campagne della periferia di Lentini già andato a fuoco diversi anni fa.

Adesso sono in corso le indagini per individuare chi possa aver nascosto ‘l’erba’ che, con ogni probabilità era destinata al mercato locale.