La riunione di giunta che avrebbe dovuto reiterare il comma 1 articolo 1 del ddl precari, impugnato oggi dal commissario dello Stato, si terrà domani. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, infatti, è impegnato in una riunione di partito. Il suo partito: la lista del Megafono che ha battezzato in occasione delle regionali di ottobre a supporto della sua candidatura alla presidenza. E che adesso, Crocetta vuole lanciare per le politiche di febbraio alleato al Pd nella gara per i posti di senatore a palazzo Madama.

La riunione si svolge a Tusa, all’Atelier sul Mare, quartier generale del presidente Crocetta che ha raccolto nella riunione ancora in corso, tutti i militanti della sua lista a cui assicura che i risultati premieranno l’impegno con 4 senatori.

Al tavolo di presidenza, a sorpresa, a fianco del senatore del Pd Beppe Lumia e dello stesso Crocetta, siede l’ex ministro delle Telecomunicazioni, Salvatore Cardinale la cui figlia, Daniela, sarà candidata per il Pd nella lista Camera Sicilia Occidentale.