Ennesimo show di Domenico Scilipoti”. Il leader del Movimento Responsabilità nazionale si è presentato con il lutto al braccio in Transatlantico alla Camera.

Il deputato ‘responsabile’ ha preparato un manifesto funebre con l’annuncio della dipartita del governo Monti che potrebbe sventolare in Aula durante il dibattito sulla fiducia. Sull’annuncio campeggia a caratteri cubitali la scritta: “18 novembre 2011, e’ morta la democrazia parlamentare, ne da’ il triste annuncio il popolo italiano”.

“E’ morta la democrazia parlamentare. Questo è un governo non legittimato dagli elettori, perché non è espressione della volontà popolare. Altro che esecutivo tecnico, siamo di fronte ad una dittatura…” ha detto il deputato messinese.