Un giorno dopo la bufera si parla ancora dell’intercettazione (vera o presunta) fra il governatore Rosario Crocetta ed il medico Matteo Tutino. Stasera a Catania il Movimento 5 Stelle scenderà in piazza per chiedere comunque le dimissioni del presidente della Regione: è previsto, infatti, un sit-in davanti alla Prefettura.

“Il governo Crocetta – si legge in una nota – che ha già incassato l’addio di ben tre assessori in pochi giorni, non rappresenta la Sicilia onesta, quella dell’antimafia reale e della legalità. I siciliani hanno il diritto di poter scegliere, con il voto, una figura che li rappresenti degnamente. Il M5S, estraneo alle alchimie politiche e ai giochi di potere interni del Pd, lo chiede da tempo. Ora il limite è colmo: Crocetta vada via subito da Palazzo d’Orleans”.

I militanti pentastellati si ritroveranno sotto Palazzo Minoriti a partire dalle 20.