Nuova frana e nuova strada interrotta in provincia di Palermo. Massi e detriti si sono staccati da un costone roccioso e hanno invaso la sede stradale in contrada Soralla nella strada provinciale 24 che collega Caltavuturo a Scillato.

Intanto traffico alternato sulla Palermo Agrigento al chilometro 230 nel territorio di Villafrati. Già da ieri sera quando ha ceduto il manto stradale dopo che era stato riasfaltato si sono formate lunghe code.

Resta ancora chiusa al transito la statale 188 che collega Bisacquino a Corleone. In questa strada ci sono diverse frane in più punti nei territori di Giuliana, Campofiorito, Bisacquino e Corleone.