Un uomo di 38 anni, originario di Bronte e’ stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante una perquisizione in casa dell’uomo, residente a Maniace, i militari hanno trovato e sequestrato 517 grammi di marijuana del valore di circa 6 mila euro.  

La droga era in parte nascosta in casa, alcune piccole dosi, in parte nascosta nel fienile.

Sequestrata anche una macchina per il confezionamento con la tecnica del sotto vuoto, quella utilizzata per l’impacchettamento del quantitativo più importante, oltre ad un bilancino di precisione. L’uomo è stato messo ai domiciliari.