“In un territorio complesso come quello di Marsala è più che mai necessario che la coalizione di centro sinistra si mostri compatta e vada alla scelta del proprio candidato attraverso primarie di coalizione”.

E’ quanto dice il Presidente di Articolo 4, Luca Sammartino, in un documento diffuso ieri a tarda sera. Articolo 4 a Marsala esprime, fra l’altro, il presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano che ild eputato regionale Paolo Ruggirello ha chiaramente candidato a sindaco nei giorni scorsi.

Il documento del partito viene diffuso ieri sera in risposta alla volontà de Pd locale di svolgere primarie solo di partito e non di coalizione. Una scelta che potrebbe spaccare il centro sinistra nella città del Trapanese allontanandola dalle alleanze regionali

“I rapporti fra le forze politiche della coalizione a livello regionale – ricorda, infatti, Sammartino – dovrebbero far comprendere al segretario locale del Pd che non è più tempo di personalismi e le primarie di coalizione sono una esigenza non solo della politica ma soprattutto dei cittadini elettori che possono, così, esprimersi liberamente indicando il candidato più adatto”.

“A Marsala forse più che altrove – conclude il documento di Sammartino – anche alla luce del pesante clima che si respira, occorre scegliere il miglior candidato sindaco possibile senza porre limiti e paletti. Se il Pd locale dovesse insistere su posizioni di chiusura ci vedremmo costretti, nostro malgrado, a sfilarci da queste logiche che non comprendiamo per dare l’opportunità ai marsalesi di pronunciarsi sulla nostra proposta per il governo della città”