Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha espresso “un grande apprezzamento” nei confronti della Procura della Repubblica di Catania e della Guardia di Finanza per il blitz antimafia portato a termine oggi.
“L’operazione denominata Reset – ha commentato il sindaco – sembra davvero aver ‘resettato’ i clan mafiosi che tiranneggiavano commercianti e imprenditori con pizzo e rapine, per far credere che a Catania la mafia è più forte dello Stato. Invece quest’operazione, che segue altri forti colpi assestati di recente ai clan, dimostra ancora una volta come le Istituzioni nella nostra città siano forti e presenti e contino su un sempre maggiore supporto da parte dei cittadini. Grazie dunque a tutti coloro i quali, coraggiosamente, sono impegnati ogni giorno in questa lotta”.
“Soddisfazione ed apprezzamento alla Guardia ed alla magistratura catanese” sono stati espressi da Nello Musumeci, presidente della Commissione Antimafia dell’Ars, dopo la vasta operazione che stamane ha portato nel capoluogo etneo all’arresto di 24 persone indiziate di gravi e numerosi delitti e che apparterrebbero al clan Santapaola.
“L’avere liberato tanti commercianti dalla sistematica e sempre più esosa richiesta di pizzo deve servire da stimolo agli altri imprenditori vessati,  affinchè trovino il coraggio di denunciare i propri estorsori. La fiducia nello Stato non deve mai venire meno.”