Un weekend all’insegna di musica e tradizione. E’ quello che si prospetta a Catania dal prossimo giovedì fino a domenica 11 novembre col “Med in Fest”.

L’evento, interamente dedicato alle note e ai sapori del Mediterraneo, sarà presentato domani, a Palazzo degli Elefanti a Catania, alla presenza del sindaco Raffaele Stancanelli, del direttore artistico del festival, Nuccio La Ferlita, il sindaco di San Vito Lo Capo, Matteo Rizzo, e degli artisti Mario Venuti, Lello Analfino dei Tinturia, Matteo Amantia e della band siciliana Original Sicilian Style.

Location di “Med in Fest” la piazza del Teatro Massimo Bellini, via Teatro Massimo e Palazzo Platamone, che ospiteranno concerti, convegni sull’intercultura, degustazioni nell’ambito del “Cous Cous Fest in Tour”, villaggi espositivi di prodotti agroalimentari e dell’artigianato dei paesi del Mediterraneo, talk show su musica e integrazione e attività sportive.

La prima serata vedrà protagonista il gruppo dei Tinturia che si esbiranno con un concerto gratuito a piazza Bellini dalle ore 22. Il venerdì (ore 24) la stessa location ospiterà Roy Paci & Aretuska preceduti da Carlo Muratori. Sabato 10 sarà invece notte bianca dalle ore 21, con performance di numerosi artisti: Ivan Segreto Trio, Luca Madonia, Kaballà, Baciamolemani con Soulcè e Cassandra Raffaele, Matteo Amantia, Ipercussonici, Giuseppe Cucè, Bidiel, Originalsicilianstyle, Uzeda. La serata di chiusura è invece affidata dalle 21.30 al cantautore Mario Venuti.

“Med in Fest” è organizzato dall’associazione culturale Quetic, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Feedback, nell’ambito della rassegna “Sicilia Musica Estate”.