La Polizia di Stato, con l’ausilio della Guardia di Finanza e gli ispettori dell’Asp di Bagheria, di tecnici dell’Enel e dei vigili urbani ha scoperto 11 lavoratori in nero su 12 nel megastore cinese Z & H che si trova lungo la statale 113 a Bagheria in provincia di Palermo.

Sono stati anche trovati due donne che erano irregolari e saranno rimpatriate. Nel corso dei controlli sono state accertate anche carenze igienico sanitarie. I controlli non sono terminati. Si stanno valutando tutte le autorizzazioni amministrative e nei prossimi giorni potranno essere presi provvedimenti consequenziali.