Il Tar di Catania ha rigettato le richieste presentate contro il risultato del primo turno delle amministrative di giugno, quando il candidato del centrosinistra Felice Calabrò perse per soli 59 voti, e Renato Accorinti resterà a Palazzo Zanca fino al 2018.

“Ora abbiamo 5 anni per governare!” Questo il commento del sindaco pacifista nella sua pagina Facebook.