Sono arrivati al molo Piave del Porto di Palermo 767 migranti del Mali, del Senegal e del Ghana. Tra loro 65 bambini, 463 uomini e 239 donne di cui 9 incinte e una al nono mese di gravidanza.

Ad accogliere i profughi a bordo della nave della marina tedesca Holfein c’era la macchina dell’accoglienza della Caritas, Azienda sanitaria e della Croce Rossa organizzata dalla prefettura di Palermo. Insieme a loro gli uomini della squadra mobile di Palermo a caccia degli scafisti coordinati dai pm della procura di Palermo che fanno parte del pool che si occupa di immigrazione.

Oggi al porto c’erano il pm Francesco Del Bene, Claudia Varone e Anna Maria Picozzi.