Stanno per iniziare le selezioni del concorso di bellezza “Miss Terrona 2014″ dedicato alla bellezza mediterranea. La selezione avverrà tramite varie tappe in ogni regione partecipante, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e la Sicilia in cui la prima tappa è prevista per il 14 giugno. Il termine ultimo per iscriversi è il 10 luglio.

Il concorso “MissTerrona”, giunto alla terza edizione, nasce nel 2011 da un’idea di Rodolfo Mirri, un calabrese “emigrato” al Nord, come tanti altri per motivi di lavoro, attivo nel sociale nella politica e nell’amministrazione locale, che ha voluto dare un messaggio importante con questo concorso.

Il nome della manifestazione vuole essere una provocazione nei confronti di chi ha ancora pregiudizi verso le persone meridionali, quegli emigrati che venivano sprezzantemente chiamati terroni, e allo stesso tempo ravvivare l’orgoglio di origini mai dimenticate. Ma nasce soprattutto dalla volontà di fare un passo avanti, con ironia, e volgere in positivo un termine che ha sempre avuto una connotazione negativa per indicare dei cittadini italiani il cui ruolo è stato comunque fondamentale nella vita economica, sociale e culturale delle regioni del Nord.

Il concorso di bellezza si propone quindi come un incontro di culture, quella del Sud e quella del Nord, di valori di uomini e donne comuni sempre condivisibili. Le tappe per ogni regione sono circa tre: se le ragazze (requisito altezza minima 165 centimetri) si iscriveranno alla prima tappa avranno la possibilità di partecipare alle altre, se invece si iscriveranno il 10 luglio avranno la possibilità di fare solo una tappa.

La domanda di iscrizione deve essere redatta su modello disposto dall’organizzazione e inoltrata via internet al sito www.missterrona.it utilizzando la sezione appositamente predisposta. Per maggiori informazioni scrivere una mail all’indirizzo info@missterrona.it.