E’ stata dichiarata la morte cerebrale di Salvatore Spera, 42 anni, di Valledolmo, (Pa), il pedone investito ieri sera da una Toyota Aygo nei pressi di via Crispi a Palermo all’altezza del varco Santa Lucia del porto di Palermo.

L’uomo era stato ricoverato in Seconda Rianimazione. Le sue condizioni ieri sera erano disperate. Si è conclusa l’osservazione da parte della commissione medica. La famiglia sta valutando se dare il consenso alla donazione degli organi.