Musei e siti archeologici aperti anche la sera in Sicilia. Lo ha disposto l’assessore regionale ai Beni Culturali, Antonio Purpura, per i mesi di agosto e settembre.

Questa apertura straordinaria è stata resa possibile grazie a un accordo siglato accordo dal dirigente generale dell’assessorato, Gaetano Pennino, e dalla maggioranza delle organizzazione sindacali che rappresentano i lavoratori delle aree museali.

La visita dei siti è collegata con più di 40 eventi culturali promossi nello stesso periodo dall’assessorato e il cui elenco è reperibile sul sito dei Beni culturali.