“Dustville” é il secondo album degli Out South, band formata da quattro musicisti siciliani (Lorenzo Colella, chitarra elettrica e acustica; Fabio Rizzo, chitarra slide; Luca Lo Bianco, basso e Ferdinando Piccoli, batteria), in uscita il 19 gennaio su tutti gli store digitali, pubblicato da Fitzcarraldo Records e 800A Records, due tra le più coraggiose e indipendenti etichette italiane.

La musica del quartetto – raccontano gli Out South – è profondamente blues, non nella forma, ma nell’anima, nello spirito. È sabbia e polvere, scirocco e mare, silenzio e pazienza. ‘Dustville’ è stato registrato live in studio, al fine di mantenere il flusso delle emozioni intatte, per fissare ogni battito del cuore. Un album evocativo che si sviluppa con un linguaggio semplice e diretto incentrato sull’esplorazione del lato più viscerale della musica.

“ ‘Dustville’ – proseguono – è la città immaginaria dove raccogliere le nostre esperienze musicali e umane. Un angolo polveroso e aspro, popolato da tutte le persone che abbiamo incrociato sulla nostra strada. Non un paradiso ma un luogo dove raccogliere la vita vissuta, prima di partire per il prossimo viaggio”.

Questa la tracklist: Holcom; Mali; Balm; Crossroads; Ian; Junk; Red Towers; Up.La cover dell’album è stata disegnata da Domenico Argento e le fotografie sono a cura di Mauro D’Agati.