È Manuel Castro il vincitore ufficiale, per la tappa di Firenze, del contest “Quando canterai la tua canzone… sul palco di Liga“, promosso dal sito ufficiale www.ligachannel.com.

Con 3010 preferenze il ventinovenne, di origini catanese ma di adozione termitana, si esibirà oggi insieme alla sua band, sul palco dello stadio Artemio Franchi di Firenze. Castro ha partecipato al contest con il suo singolo “Angeli indifesi”, brano tratto dall’album intitolato “Ogni cosa al suo posto” e scritto da Salvatore Taormina e Giusy La Piana, entrambi siciliani.

A sancirne la vittoria, i fan, che votando il video direttamente attraverso Facebook, hanno concesso al giovane cantante siciliano la possibilità di esibirsi in qualità di “opening act” durante il concerto del rocker di Correggio. Una vittoria indubbiamente meritata per Castro che ha alle spalle una carriera ricca di numerosi successi non indifferenti.

Castro, infatti, insieme agli Eko Experience, ha scritto e musicato l’inno nazionale del Servizio Civile. A maggio 2010 si è esibito al Music Italy Show di Bologna, presentando in anteprima alcuni brani del suo primo lavoro discografico, arrangiato e registrato al Kymotto Studio di Massimo Varini e mixato al Big Studio di Luca Bignardi.

A giugno scorso si è esibito al Festival Nazionale “Una voce per sognare” alla presenza della giuria composta dai maestri Luca Pitteri e Beppe Vessicchio e dal produttore discografico Marcello Balestra, vincendo anche una borsa di studio a Roma. Autore di una canzone inedita in siciliano dal titolo “Pi parrari”, Castro è inoltre l’ ideatore della “Diamante Sugar Live” (cover band di Zucchero Fornaciari) con cui si esibisce su tutto il territorio siciliano, aprendo i concerti di Manuela Villa, Simone Cristicchi, Zero Assoluto, e nella città di Milano in occasione del Meet (Fiera della Musica e dell’intrattenimento) riscuotendo un grande successo di pubblico internazionale.