Rapinano il distributore di carburante Q8, davanti la caserma dei carabinieri di Naro, e scappano. Ad agire sono stati in due con il volto coperto da passamontagna ed in mano una pistola.

Uno di loro, Calogero Contino, 41 anni, di Porto Empedocle, è stato subito arrestato dai carabinieri che uscendo dalla caserma lo hanno inseguito e bloccato.

L’altro rapinatore è riuscito, invece, a scappare, lasciando cadere il borsello, con all’interno 50 euro, che erano riusciti a farsi consegnare dal benzinaio. I carabinieri stanno setacciando l’intera provincia di Agrigento.