E’ stato bloccato nei pressi dei caselli autostradali di Rocca di Caprileone durante un’operazione di controllo degli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Capo d’Orlando. Insieme ad un coetaneo a bordo di una Fiat, Luca Destro Pastizzaro, 20 anni, nato a Bronte e domiciliato a Tortorici, nascondeva nella biancheria intima un involucro di cellophane con dentro circa 10 grammi di cocaina.

Nell’abitazione del giovane, nel corso di una perquisizione, i poliziotti hanno trovato 350 grammi di marijuana. Cosi’ il ventenne e’ finito ai domiciliari.