Secondo appuntamento per la VI edizione di “Natale a Palermo, un itinerario culturale tra arte architettura e musica”, la rassegna di concerti natalizi in chiese e luoghi storici di Palermo, a volte anche poco conosciuti, organizzata dai club service cittadini, Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist, con l’associazione Volo, che la offrono alla cittadinanza e ai turisti. Direttore artistico: Gaetano Colaja

Questa sera alle 19 nella splendida chiesa di Sant’Orsola (via Maqueda, accanto Palazzo Comitini) si esibirà l’ensemble “Le nuove armonie” formato da Maurizio Parisi (flauto dolce), Licia Tani (clavicembalo) e Mauro Greco (violoncello). L’ensemble ha costruito un programma particolare, intitolato “Corelli e il suo tempo”: musiche dei primi del Settecento, di Sieber, Pasquini, Castrucci, Anonimo e Arcangelo Corelli.

L’ensemble Le nuove armonie, di recente formazione, raggruppa musicisti che da tempo si occupano dello studio e della esecuzione di musiche su strumenti originali, con un approccio “storico”, attraverso l’approfondimento dell’estetica musicale rinascimentale e barocca.

Laureati presso il dipartimento di Musica antica di Palermo, amano proporre particolari scelte interpretative, incentrate sui vari “affetti” musicali. Tra gli obiettivi dei musicisti vi è quello della riscoperta e della valorizzazione del repertorio musicale del periodo rinascimentale barocco e “galante”.

PROGRAMMA
Ignazio Sieber (1700 -1757)
Sonata in re min. n. 2 (Preludio- Largo, Corrente- Allegro, Sarabanda, Allemanda)

Bernardo Pasquini (1637 -1710)
Bergamasca

Pietro Castrucci (1679 – 1752)
Sonata in do magg. Op. 1 n. 6
Adagio, Allegro, Adagio, Gavotta – Allegro, Minuetto – Allegro

Anonimo
Ground upon the Saraband. Theme of the 7.th Sonata by Mr. Corelli
Sarabanda, Largo – Per flauto, basso continuo e cembalo obbligato

Arcangelo Corelli (1653 – 1713)
Pastorale dal concerto grosso n. 8 op. 6 per la notte di natale

La rassegna è costruita in collaborazione con l’Accademia Musicale Siciliana, l’associazione “Volo”, “Fanaleartearchitettura”, Spazio Cultura, le Confraternite, la Diocesi, e con il patrocinio di Comune e Provincia, oggi libero consorzio di Comuni.

Natale a Palermo continua domenica 28 dicembre nella chiesa dell’Assunta (via Maqueda 55) alle 19 con il quartetto “Corde miste”, ovvero Adriana Biondolillo (pianoforte) e gli archi Mariangela Lampasona (violino), Sabrina Colajanni (violoncello) e Salvatore Giuliano (viola). Programma moderno, Weber ed Elgar.