Inizia la festività più attesa dell’anno, e tra cene, riunioni familiari e tombolate chissà che non si trovi anche il tempo per deliziarsi con un pò di arte.
La GAM, Galleria d’Arte Moderna di Palermo, a Natale non va in vacanza. O meglio, festeggerà il 25 dicembre con i propri visitatori. Sarà possibile visitare il museo dunque il 25 dicembre, il 31 dicembre 2011 e il 1 gennaio 2012 (chiuso lunedi 26 dicembre).

Molte le attività previste, a partire dai Laboratori di Natale per i bimbi dai 6 ai 10 anni.
Giovedì 29 dicembre alle 10, “La città che vorremmo”: protagonisti i bambini, che prendendo spunto dalle opere d’arte, proveranno ad osservare con occhi critici la città, immaginando una metropoli più vivibile per tutti, anche i più piccoli.

Giovedì 5 gennaio 2012 alle ore 10 il laboratorio “Facciamo a pezzi il museo”: un nome accattivante per un’attività nel corso della quale i bambini proveranno a rompere e ricomperre le riproduzioni delle opere d’arte conservate alla Gam, per affinare il proprio senso estetico.

I laboratori durano 2 ore e hanno un costo di 10 €. Prenotazione obbligatoria allo 091.8431605 mar-ven 9.30-13.00, didattica@galleriadartemodernapalermo.it.

Per gli adulti invece, 2 appuntamenti pensati ad hoc. Mercoledì 28 dicembre e sabato 7 gennaio 2012 alle ore 17.30 la GAM propone un intinerario guidato, in occasione della mostra “Michele Catti. Le rimembranze. Capolavori delle collezioni private palermitane, presso la Galleria Beatrice di Palazzo Sambuca”.

Si parte alle 17.30 dalla GAM con i paesaggi di Francesco Lojacono, i dipinti di Antonino Leto, le vedute di Michele Catti, si prosegue verso Palazzo Sambuca, in via Alloro, per ammirare una ventina di capolavori provenienti da alcune tra le più ricche collezioni palermitane (info www.galleriabeatrice.it). La visita ha una durata di 1 ora e mezzo e un costo di 10,00 € (minimo 10 partecipanti). Prenotazione obbligatoria (091 8431605 mar-ven 9.30-13.00, didattica@galleriadartemodernapalermo.it).