Oggi riapre il sipario televisivo di Zelig con Claudio Bisio al comando, che in questa stagione sarà affiancato da Paola Cortellesi al posto di Vanessa Incontrada.

Dodici puntate dal ritmo incalzante dove tutti gli ingredienti che hanno fatto la fortuna del programma si rimetteranno in moto per far
funzionare un meccanismo ultra collaudato.

A scompigliare un po’ gli schemi, ci penserà la presenza della Cortellesi: una comica di natura che oltre ad esaltare il compagno di viaggio e copocomico Bisio, ci metterà del suo, con imitazioni e personaggi, a cominciare dal sindaco di Milano, Letizia Moratti.

Per il marchio Zelig, esteso ad abbracciare mondi diversi che vanno dal cabaret, al teatro alla tv, si tratta di un’edizione caratterizzata da anniversari: il locale storico di viale Monza del quale la trasmissione è
figlia, compirà infatti 25 anni in questo 2001; al 1996, invece, deve farsi risalire la prima apparizione di un Zelig su schermo tv.

Si parla inoltre di ritorni eccellenti come Ficarra & Picone, ma anche ospiti prestigiosi come Paolo Villiaggio, Antonio Albanese e Alessandro Siani; si potrà godere della comicità fresca di nuove leve e di quella di razza di nuovi ingressi come Lella Costa. E poi gli immancabili Leonardo Manera, Raul Cremona, Giole Dix, Enrico Brignano, Giuseppe Giacobazzi e Enrico Bertolino.