Fine anno di intenso lavoro per i vigili del fuoco di Ragusa e Siracusa. Sono stati oltre 200 gli interventi di soccorso che hanno impegnato i pompieri per le condizioni meteorologiche avverse e la neve caduta anche a bassa quota.

Tantissimi gli automobilisti rimasti bloccati nelle strade dove si poteva circolare solo con le catene. Dal comando provinciale di Ragusa fanno sapere che gli interventi sono quasi ultimati grazie alle condizioni del tempo migliorate.