Un operatore del 118, Giuseppe Civiletto, è stato picchiato da due uomini con bastoni e colpi di pietra.

ECCO LE FOTO

L’operatore sanitario avrebbe rimproverato un bambino in via Castello nel cuore del centro storico perché faceva abbaiare un cane. Era già successo altre volte.

Il piccolo ha chiamato in soccorso due uomini, forse uno il padre, che armati di bastoni lo hanno picchiato rompendogli il setto nasale e colpendolo più volte alle ginocchia.