I carabinieri del Comando Provinciale, con la collaborazione di militari dei Comandi Provinciali di Catania, Trapani e Vibo Valentia, del Nucleo Cinofili di Nicolosi e di un’unità volo dell’Elinucleo di Catania, hanno dato esecuzione a 22 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettante persone, tutte pregiudicate e la maggior parte delle quali residenti nella zona sud della Provincia di Siracusa.

Sono ritenute responsabili di fare parte di un’organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Catania su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia.

L’indagine, condotta dai carabinieri della Compagnia di Noto, ha consentito di acclarare l’esistenza di un sodalizio criminale ben strutturato dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, principalmente del tipo eroina e cocaina.

I dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa in Procura a Catania.