In diverse occasioni aveva utilizzato banconote contraffatte da 100 euro per pagare. Per questo motivo, a Siracusa erano scattate le indagini che si sono concluse con un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal trabunale. Destinatario del provvedimento Stefano Schifitto, un uomo di 28 anni arrestato dalla polizia. Al giovane indagato sono stati concessi gli arresti domiciliari.