Un nuovo cedimento dell’asfalto si è verificato in queste ore davanti a Palazzo d’Orleans sede della presidenza della Regione. Sono intervenuti i tecnici del Comune per valutare i danni provocati dalla pioggia.

Davanti al cedimento è stata posizionata una macchina della polizia in attesa dell’arrivo delle squadre per transennare la zona. Non è la prima volta che succede.

Già nel 2011 si era aperta una voragine in quel tratto di strada che era stato riparato dopo circa sei mesi di lavoro. Allora era stata trovata una necropoli punica. Un ritrovamento che aveva rallentato l’apertura al transito della strada nella zona di piazza Indipendenza.