Domani alle 9.30 davanti la Presidenza della Regione in piazza Indipendenza a Palermo, si svolgerà una manifestazione dei lavoratori dell’Ast, perchè denunciano i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugltrasporti e Cobas, “non hanno ancora percepito gli ultimi due stipendi con evidenti forti disagi per loro e le loro famiglie, la situazione economica all’Ast si sta aggravando, l’Azienda non è nelle condizioni di procedere al pagamento dell’assicurazione dei mezzi, alla manutenzione del proprio parco vetture, e tutto questo avrà come naturale epilogo l’interruzione del servizio di trasporto”.