“Palermo come Napoli, la Città e la costa le ripuliamo noi!”. Lo slogan dell’associazione ‘Muovi Palermo’, che propone una serie di iniziative “volte ad agire oltre le parole”, pubblicizza una iniziativa dedicata ad uno dei settori più delicati del sistema città: l’igiene ambientale e la conseguente vivibilità degli spazi comuni.

Il primo appuntamento è domani, mercoledì 3 agosto, alle ore 17:00 davanti all’ingresso secondario del circolo Lauria per ripulire via Colapesce, il primo tratto di costa dell’Addaura.
Muovi Palermo non è sola nell’iniziativa, che ha raccolto il consenso di Comitato Addaura, Indignados Palermo, Palermo Città Civile e Palermo Indignata.
“L’invito a ripulire il primo tratto di costa – dicono gli organizzatori -, via Colapesce, da Mondello, il primo varco che porta al litorale roccioso, la traversa a sinistra che precede la prima curva all’Addaura è rivolto a tutti. Consigliamo di munirsi di sacchi per rifiuti, guanti meglio se quelli ‘pesanti’ da giardinaggio, rastrelli, scope, palette e…olio di gomito”.

fol