I Carabinieri della stazione di Partanna Mondello con l’ausilio dei cani del Nucleo Cinofili Palermo -Villagrazia hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane di 31 anni Martino Parisi.

I Carabinieri, a seguito della perquisizione eseguita presso l’abitazione del giovane hanno rinvenuto nel totale grammi 20 di “cocaina” e grammi 70 di sostanza da taglio e materiale vario per il confezionamento.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro unitamente alla somma contante di 335 euro ritenuta provento dell’ illecita attività. L’uomo si trova nel carcere Ucciardone. Nell’almbito di un’altra attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, i militari hanno notificato in carcere ad un 19enne di Termini Imerese, rinchiuso nel penitenziario Cavallacci, un altro ordine di custodia cautelare con l’accusa di spaccio.

L.A.