A Palermo continuano gli sforamenti dei livelli d’inquinamento. Domani, venerdì 18 dicembre, alle 12.00, conferenza stampa ai Cantieri culturali alla Zisa nell’ambito di Festambiente Mediterraneo.

“Premesso che Legambiente – dichiara Gianfranco Zanna, presidente regionale di Legambiente Sicilia – condivide tutte quelle misure che puntino alla riduzione della circolazione di mezzi privati su gomma, fattori principali d’inquinamento atmosferico in una città come Palermo, non possiamo però accettare che non si faccia ancora nulla per i continui e ripetuti sforamenti dei livelli di PM 10”.

Alla conferenza stampa sarà presente, oltre a Gianfranco Zanna, anche Edoardo Zanchini, vice presidente nazionale di Legambiente.