Dopo il successo dell’evento nazionale 2013, tornano a Palermo gli appuntamenti in piazza in difesa dei diritti del popolo lgbt. Ieri sera, davanti al teatro Massimo, ha preso il via il primo di una serie di eventi che vedranno la centralissima piazza cittadina quale location di concerti e spettacoli.

GUARDA LE FOTO DEL “PRIDE IN PIAZZA” 2014

Circa trecento persone hanno assistito alla serata introduttiva del “Pride in piazza”, dove la musica è stata la protagonista fino all’una con “Matrimia”, “Piccola Orchestra Malarazza” e “Swingrowers”. Gli appuntamenti fuori e dentro il Teatro proseguiranno fino a sabato 28 giugno, in attesa della grande parata del pomeriggio che, partendo da piazza Marina, avrà il suo concentramento finale proprio in piazza Verdi.

Intanto, in concomitanza col Pride di Palermo 2014, definito una “onda” per la presenza di manifestazioni contemporanee in altre nove città italiane, non sono mancate le prime polemiche, legate soprattutto al “Pride bimbi”, il ciclo di appuntamenti ludici ed educativi riservati ai più piccoli.

PALERMO PRIDE, GLI EVENTI IN PROGRAMMA