“La decisione dell’amministrazione comunale di pedonalizzare via Ruggero Settimo dal 19 dicembre al 6 gennaio, dalle 10 alle 20:30, risponde alle richieste avanzate a più riprese da Confesercenti Palermo: siamo convinti che le chiusure al traffico, se accompagnate da misure ad hoc e attività specifiche, come nel caso di via Maqueda, aiutino a rendere la città più vivibile per tutti e favoriscano le attività commerciali”. Lo dice il presidente di Confesercenti Palermo Mario Attinasi.

“L’incontro di ieri tra gli assessori Catania e Marano e le associazioni ha sancito questa unità d’intenti – spiega Attinasi – e non possiamo che essere soddisfatti del cambiamento di posizione di alcuni colleghi che finora avevano invece criticato aspramente le chiusure al traffico. Nel corso della riunione è inoltre stata riproposta l’istituzione del doppio senso di marcia in via Roma, che alleggerirebbe il traffico su via Crispi: gli assessori ci hanno assicurato che studieranno la fattibilità di questo provvedimento che, siamo sicuri, aiuterebbe il centro città. Un’ipotesi che Confesercenti da tempo caldeggia”.