Domani 4 maggio, alle ore 10.30 nel Teatro Comunale di Patti, nell’ ambito della IX edizione del “Tindari Teatro Giovane”, sarà messa in scena dagli studenti del Liceo classico “Socrate” di Bari l’opera teatrale dal titolo: La morte della Pizia da Sofocle e Durrenmatt con la regia di Salvatore Marci ed Enza De Palma.

La kermesse teatrale, che si svolgerà fino al 14 maggio, vedrà protagonisti diciotto istituti superiori provenienti dall’ intero territorio nazionale, in particolare da Sicilia, Calabria, Puglia e Lazio.

Le scuole superiori metteranno in scena opere inedite ma, soprattutto, capolavori di grandi autori teatrali da Pirandello ad Oscar Wilde.

Eventi come Tindari Teatro Giovani”, ha affermato l’assessore provinciale alla cultura, Mario D’Agostino, “contribuiscono alla diffusione di una vitalità culturale che finalmente sembra essere rifiorita nel nostro territorio”.

Il presidente della Provincia, On. Nanni Ricevuto, ha elogiato l’ alta qualità delle rappresentazioni proposte e sottolineato l’importanza di queste iniziative per lo sviluppo della cultura nel contesto giovanile.

CS Provincia di Messina