Paura a Petralia Soprana in provincia di Palermo a causa di un incendio scoppiato nella miniera di salgemma della Italkali, la società pubblica che produce il sale di Sicilia.

Durante le operazioni di scavo in profondità nel sito di contrada Salinella sulle Madonie, un escavatore ha preso fuoco per cause ancora da accertare. nella miniera, al momento del’incendio, stavano lavorando circa 30 operai.

Inutile il tentativo di spegnere l’incendio sul nascere, è stato necessario evacuare la miniera. Poco dopo i compagni si sono accorti che mancava all’appello uno degli operai impegnati nella miniera.

L’uomo che risultava disperso è stato, però, ritrovato circa mezz’ora dopo. Attualmente sul posto numerose squadre dei vigili del fuoco provenienti anche da Palermo per arginare le fiamme e operatori del 118 per prestare il primo soccorso oltre ai carabinieri di Petralia.

L’incendio si presenta complesso proprio è per le caratteristiche della miniera che rendono complesse le operazioni di spegnimento.

(foto da italkali.com)