Trecento piante di Cannabis Indica sono state scoperte in contrada Dammusello, a Marsala (Tp) dai carabinieri che hanno fermato Vito De Vita, 37 anni, e Stefano Ciaramida, entrambi con precedenti penali per droga.

Dopo la convalida del fermo, il Gip ha applicato per i due la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Marsala e il divieto di uscire da casa nelle ore serali e notturne.