La polizia di Stato indaga su una rapina violenta messa a segno nello studio medico di un odontoiatra in via Aleardo Aleardi a Palermo.

In tre sono entrati nell’appartamento hanno picchiato e rapinato il medico chiudendolo nel bagno. Per entrare hanno dovuto chiamare i vigili del fuoco perché i tre malviventi hanno chiuso dall’esterno la porta blindata dello studio. I tre sono fuggiti. Il bottino è da quantificare. Lo specialista è stato soccorso e medicato dai sanitari del 118.