Ultime ore di maltempo sull’Italia ed in particolare sul sud. Il vortice polare che ha portato pioggia ed il repentino abbassamento della temperatura si sta dirigendo, adesso, verso la Grecia ed oggi riuscirà ad interessare ancora con piogge le Marche, l’Abruzzo, il Molise, la Puglia centro-meridionale e le coste tirreniche di Calabria e Sicilia.

La redazione web del sito ilmeteo.it  prevede da domani un miglioramento del tempo su gran parte delle regioni italiane ma con residui piovaschi possibili sul Palermitano.

Un weekend quindi all’insegna del soleggiamento più diffuso anche sulle regioni che in questi giorni sono state flagellate dal maltempo. Non si alzerà in modo significativo, invece, la temperatura. Farà freddo di notte con pochi gradi sopra lo zero nelle regioni del Nord e nelle vallate alpine ed appenniniche. meno freddo ma temperatura più vicina a quella stagionale al sud e sulla Sicilia.

Il vento, fortissimo in questi giorni, tenderà a diminuire d’intensità, ma soffiando sempre dai quadranti orientali. e proprio dal vento vengono i residui pericoli per questi due giorni, oggi e domani. Le mareggiate colpiranno le coste esposte con rischi per i porti non protetti ed i porticcioli turistici ma i fenomeni dovrebbero essere limitati nel tempo.