Lezioni interrotte nel plesso Bernardo Albanese, l’ex Cinema Edison, della facoltà di Giurisprudenza di Palermo a causa della pioggia penetrata dentro l’aula, dove si svolgono le lezioni del corso di laurea.

Le infiltrazioni d’acqua hanno reso inagibile la struttura non consentendo il regolare svolgimento delle lezioni. Gli studnti che hanno già perso due giorni di lezioni e sperano che presto possano tornare a studiare.

L’Università di Palermo continua ad avere problemi con le aule: alla facoltà di Medicina continuano a infuriare le polemiche perchè alcuni studenti sono costretti a seguire le lezioni in streaming a causa dell’inadeguatezza delle aule, troppo piccole per accoglierli tutti.