Buone notizie per chi è in cerca di lavoro. Sta per partire infatti il piano di assunzioni autunnale di Poste Italiane che coinvolgerà circa 8.000 nuove risorse da impiegare come portalettere e nel settore commerciale.

Le assunzioni, che riguardano tutta Italia, prevedono contratti a tempo determinato. Prima di candidarsi bisogna però essere in possesso di determinati requisiti.

Per poter presentare la domanda come portalettere è necessario essere in possesso del diploma di scuola media superiore con un punteggio minimo di 70/100 o in alternativa un diploma qualsiasi di laurea con votazione non inferiore a 102/110. Indispensabile inoltre il possesso della patente di guida non scaduta e del certificato medico di idoneità al lavoro rilasciato dalla USL/ASL. I selezionati prima di essere assunti dovranno inoltre dimostrare di essere idonei alla guida del mezzo aziendale con una prova su un motorino 125cc a pieno carico.

Per candidarsi invece nel settore commerciale è necessaria una laurea magistrale in discipline economiche con voto di laurea minimo di 102/110 conseguita da non più di 24 mesi, una buona conoscenza della lingua inglese e un’ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation.

Tra le figure ricercate in possesso di diploma di laurea ci sono anche i giovani laureati in Ingegneria Gestionale o Meccanica da impiegare nel settore della Logistica: anche in questo caso il voto di laurea minimo è di 102/110 conseguita da meno di due anni, buona conoscenza dell’inglese e ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation. Per chi invece si trovasse con un’ottima conoscenza parlata e scritta di lingue quali: filippino, cinese e arabo, esistono degli incarichi da tenere d’occhio come figure di front end multilingue.

Le candidature devono essere inviate entro e non oltre il 30 settembre sul sito delle Poste cliccando sul riquadro relativo alla mansione scelta nella sezione Lavora con noi disponibile all’indirizzo https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php?q=&r=&t=&page=0.