Manifestazione questa mattina davanti palazzo d’Orleans dei Forestali. Secondo quanto previsto dai piani della Regione gran parte dei 6.900 forestali delle squadre antincendio dovranno sospendere il servizio in tutta la regione dopo i primi 15 giorni di attività.

Alcuni della provincia di Palermo, invece, non hanno neppure cominciato a lavorare. I 38 milioni stanziati dal governo regionale non bastano. Per garantire il periodo di lavoro ne servono altri 40 milioni, che devono essere assegnanti con la finanziaria.

Così i lavoratori che per contratto devono svolgere 151, 101 o 78 giornate lavorative hanno manifestato davanti a Palazzo d’Orleans per chiedere di restare in servizio.

Oltre ai forestali hanno manifestato in piazza Indipendenza, chiusa per alcune ore al traffico, anche precari e disoccupati. Gli ex detenuti, invece, hanno chiesto al presidente della Regione di abolire la retroattività del provvedimento che li esclude dal sussidio. 

im